L’associazione LeA – Liberamente e Apertamente organizza, in collaborazione con l’associazione DifferenteMente, un Open Day per la presentazione di Spazio Arcobaleno – Sportello Psicologico LGBTQI* (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transessuali, Queer, Intersessuali) – che si terrà lunedì 21 settembre, alle ore 18:00, presso il Fondo Verri, Via Santa Maria del Paradiso n. 8 a Lecce.
Durante l’incontro sarà possibile raccogliere informazioni più dettagliate sul servizio e soffermarsi, insieme ai referenti dello Sportello, sulle più recenti questioni legate agli studi di genere, al tema dell’omogenitorialità e del contrasto dell’omofobia a scuola.
Inoltre, si potrà sottoscrivere la propria adesione alla costituzione di una rete arcobaleno divenendo partner del progetto e futuri interlocutori di nuovi e altri spazi di confronto cittadino sui temi della differenza.

Programma della giornata:
Ore 18.00 Presentazione di tempi, modalità e azioni di funzionamento dello Spazio Arcobaleno.

Ore 18.30 Gruppi di discussione e confronto sui temi:
– Studi di genere e “Teoria del gender”
a cura di Alessandro Taurino, docente di Psicologia clinica presso l’Università degli Studi di Bari, socio DifferenteMente e coordinatore scientifico dello Sportello)

– Omogenitorialità e famiglie non tradizionali
(a cura di Chiara Monti, psicologa e psicoterapeuta, presidente di DifferenteMente)

– Omofobia e interventi formativi nelle scuole
(a cura di Gaia Barletta, presidente di LeA-Liberamente e Apertamente e GianFranca Saracino, presidente di Agedo Lecce)

0re 19.30 Aperitivo sociale

Lo Sportello – coordinato dal Prof. Alessandro Taurino, docente di Psicologia clinica presso l’Università degli Studi di Bari, e attivo grazie alla disponibilità volontaria di psicologi e psicoterapeuti esperti di questioni lgbtqi* – ha l’obiettivo di accogliere la domanda di quanti sentano il bisogno di comunicare sentimenti, considerazioni, esperienze personali, familiari e sociali, inerenti questioni di genere e di orientamento sessuale, vissute come discriminanti, pregiudizievoli, offensive, problematiche, difficili; esperienze, cioè, che per timore, disinformazione, insicurezza, assenza d’interlocutori adeguati, rimangono confuse, inespresse e per questo sofferte e subite.
Le consulenze si avvieranno il 22 settembre 2015 presso il Fondo Verri di Lecce e si svolgeranno ogni martedì dalle 17.00 alle 19.00, previo appuntamento, da richiedere escusivamente ogni lunedì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.00, telefonando al numero 324.7913534 oppure inviando una mail a spazioarcobalenolecce@gmail.com.

Il progetto dell’associazione LeA-Liberamente e Apertamente è realizzato grazie al contributo del CSV Salento e gode della partnership delle associazioni Agedo Lecce e Fondo Verri.

Related Posts

Leave a Comment